Tipografia è una parola che, istintivamente, ci fa tornare col pensiero ad un’immagine per molti versi datata: grandi macchinari, odore d’inchiostro, un vasto capannone, e pile di fogli stampati dappertutto. Ma oggi internet ha cambiato tutto, e anche in questo campo si parla ormai di tipografia online – un’espressione che per certi versi può addirittura un po’ spiazzarci, se non confonderci, introducendo un elemento così moderno come la Rete in quell’immagine così vetusta che abbiamo descritto poco fa. Ma confusione o meno, la tipografia online è ormai una realtà aziendale estremamente diffusa – tanto che sta di fatto soppiantando quelle di tipo tradizionale – e le ragioni sono numerose ed evidenti, anche compiendo un’analisi rapida e necessariamente superficiale.

Per prima cosa, senza alcun dubbio, la tipografia online offre alla propria clientela un significativo risparmio di una delle risorse più preziose, perchè impossibile da aumentare: il tempo. Se infatti, quando le cose stavano come descrivevamo all’inizio, era necessario andare di persona presso la propria tipografia di fiducia per portare i primi bozzetti, e incontrarsi ogni volta che si doveva verificare una prova di stampa, la resa effettiva di un’idea, o una qualsiasi variazione al progetto originale, la tipografia online ha portato nel settore della stampa la comodità di potersi collegare con il fornitore e trattare ogni dettaglio, incluso vedere il progredire dei lavori, semplicemente dal proprio ufficio o perfino da casa, soltanto accedendo alla Rete.

Secondariamente, è da apprezzare il vantaggio al cliente che una tipografia online può garantire in virtù della maggior ampiezza di clientela che può servire. Non essendo infatti legata al territorio, e quindi non dovendosi limitare al panorama di clienti che può reperire localmente, una tipografia online è in grado di lavorare con aziende fisicamente lontanissime dalla propria sede, mantenendo i rapporti tramite i canali immateriali, ma non meno efficaci, di cui parlavamo poco sopra. E questa maggior clientela si traduce innanzitutto nella necessità di attrezzarsi per moli di lavoro significative – e quindi, nella capacità di affrontare anche progetti di grande respiro – e oltre a ciò nella possibilità di acquistare macchinari anche per lavorazioni più particolari, che una tipografia locale non farebbe con sufficiente frequenza da giustificare l’investimento, mentre una tipografia online ha modo di ammortizzare la spesa sui lavori, molto più numerosi, che le vengono commissionati.

Per concludere, quello che è forse il vantaggio più importante offerto dal lavorare con una tipografia online è legato alla natura stessa della Rete, ed è l’immediatezza, la mancanza di tempi morti. Se i tempi tecnici di una tipografia tradizionale rendevano impossibile, o quantomeno costoso e causa di sprechi, modificare un lavoro in corso d’opera, o anche soltanto a ridosso dell’esecuzione, oggi la tecnologia di stampa digitale utilizzata da qualsiasi tipografia online rende facilissimo modificare in qualsiasi momento le immagini scelte e realizzate, e quindi operare cambiamenti anche significativi ai progetti senza aggravi di costi e prolungamenti di tempi di esecuzione. In breve la tipografia online ha preso il meglio di due mondi, tradizione e innovazione, e lo ha messo a disposizione di una clientela vastissima e pronta ad approfittarne!